Windows 7 SP1 beta disponibile per il download

Se non siete ‘felici’ possessori di un account TechNet o MSDN e siete ansiosi di provare il nuovo Service Pack 1 beta per Windows 7 e Windows Server 2008 R2 è arrivato il vostro momento.

Da oggi infatti è possibile per tutti provare e installare la versione beta del primo service pack per il nuovo Os di Redmond.

Per procedere al download dovete possedere un Windows ID (è sufficiente i vostri dati di login a Messenger) rispondere ad alcune domande su che tipo di lavoro svolgete e per quale motivo volete testare la beta del SP1.

E’ possibile scaricare il SP1 in 2 modalità differenti:

Download della versione a 32 e 64 bit (x86) mediante Windows Update
Oppure in unico file ISO da 1,2 GB con aggiornamento autonomo (è necessario masterizzare la ISO su un DVD)

Ciascuna versione è disponibile nelle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo.
Al momento quindi non è possibile aggiornare le versioni italiane di Windows 7.

E’ superfluo forse ricordare che essendo una versione BETA e NON DEFINITIVA è sconsigliata l’installazione su macchine di ‘produzione’.
Se volete ‘rischiare’ la versione beta fatelo su un muletto che non contenga dati importanti

Il service pack 1 è disponibile qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.