Ogni qualvolta inseriamo una periferica USB nel nostro computer Windows carica i driver relativi al corretto funzionamento dello stesso.

In linea teorica prima di disconnettere la periferica USB dovremmo utilizzare la rimozione sicura hardware in modo da evitare eventuali danni alla periferica che si sta per scollegare.

Molti di noi per pigrizia o per dimenticanza non effettuano quasi mai questo tipo di rimozione.

Oggi vedremo come inserire nel menu contestuale di Windows (pulsante destro sul desktop) una voce che ci porti direttamente al menu di rimozione dell’hardware.

Questa guida è stata testata su Windows 7. E’ possibile che la stessa funzioni anche su Vista e su Xp ma non ve lo posso assicurare

Per prima cosa accediamo all’editor di registro di Windows. Andiamo sul pulsante start e nel campo di ricerca scriviamo:

regedit

premiamo enter e ci verrà mostrato l’editor di registro

Navighiamo nel registro e cerchiamo nel menu di sinistra  la seguente voce

HKEY_CLASSES_ROOT\DesktopBackground\Shell\

A questo punto cliccate col pulsante destro sulla chiave Shell e fate nuovo -> chiave

Chiamate la nuova chiave Safely Remove Hardware se preferite l’inglese oppure semplicemente Rimozione sicura harwdare 

Una volta creata la nuova chiave cliccateci sopra col pulsante destro e selezionate Nuovo -> Valore stringa

Nel Nome valore scrivete Icon e nel campo Dati valore scrivete:

hotplug.dll,-100

Siamo quasi alla fine…

Andate ora sulla voce creata in precedenza Safely Remote Hardware o Rimozione sicura hardware e create una nuova chiave

Chiamate questa chiave command

Sulla vostra destra comparirà il valore predefinito di default fate doppio click su di esso e inserite la seguente stringa

C:\\Windows\\System32\\control.exe hotplug.dll

Date l’ok definitivo e ora provate ad andare sul vostro desktop.

Cliccando col pulsante destro nel menu contestuale dovreste ora vedere la seguente voce

Il gioco è fatto.

Se qualcuno di voi lo prova su Vista e su Xp può farmi sapere se funziona nei commenti?

7 Commenti

  1. Ciao,
    ho provato su windows 7 è funziona. Su windows xp non ha la voce di registro desktopBackground se c’è modo di avere qualche informazione in più posso provare.

  2. Allora… ho cercato su Xp ma non riesco a trovare la chiave corretta. Se volete però potete aggiungere questo comando al menu contestuale che si presenta quando si clicca col destro su UN FILE e non sul desktop.
    Dovete aggiungere la chiave in questa posizione:
    \HKEY_CLASSES_ROOT\*\shell\

  3. vero.. neanche nella mia vm c’è!
    complimenti per l’articolo, mi piacciono queste personalizzazioni!

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.